Settembre 24, 2020

RC Auto, i rischi delle rate mensili

Abbiamo già parlato in un precedente articolo delle rate mensili per pagare la polizza RC Auto. Abbiamo visto come questa possibilità possa offrirci il vantaggio di non pagare più l’ingente somma tutta insieme, ma di gestirci il denaro mese dopo mese. In questo modo, anche chi aveva da tempo rinunciato ad utilizzare la propria automobile, potrà finalmente farsi due conti in tasca e riprendere in considerazione l’opportunità di tirarla fuori dal garage e rimetterla in moto.

Tuttavia, anche se da ottobre a oggi sono sempre di più le agenzie assicurative che propongono la rateizzazione del premio ai propri clienti, qualche dubbio sulla questione rimane…
Rateizzare conviene. Non c’è dubbio. A volte lo facciamo anche per comprare un computer o un frigorifero, perché non dovremo farlo per pagarci la polizza della macchina? In realtà, il motivo principale per cui molte persone rinunciano alle “comode rate mensili” è il tasso di interesse. A conti fatti il prezzo totale è davvero troppo maggiorato.

Provate a fare un preventivo gratuito: clicca sotto e l’assicurazione più conveniente. Ricordatevi poi di salvare il preventivo in modo da poterlo poi confrontare con gli altri.

Il motivo è semplice: l’agenzia assicurativa incassa subito il premio, perché non sarà lei infatti a ricevere il pagamento mese dopo mese, ma la finanziaria alla quale si è rivolta per proporre l’agevolazione ai propri clienti.
Il rischio per l’agenzia assicurativa è quindi pari a zero. Non andrà contro allo sgradevole imprevisto che il cliente non paghi le rate (cosa per altro molto comune di questi tempi), ma il cliente andrà comunque incontro alla maggiorazione del prezzo per godere della rateizzazione della propria polizza RC Auto.

Prima di scegliere l’agenzia assicurativa con la quale stipulare la nostra nuova polizza, è bene constatare i vari tassi di interesse. Alcune faranno proposte convenienti, altre agenzie un po’ meno. Prima di firmare è bene confrontare, sia il costo del premio, sia quello degli interessi richiesti dalla finanziaria.

Provate a fare un preventivo gratuito: clicca sotto e l’assicurazione più conveniente. Ricordatevi poi di salvare il preventivo in modo da poterlo poi confrontare con gli altri.

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Comments

comments