Luglio 8, 2020

Decreto Letta: da nord a sud le assicurazioni auto dovranno essere eque

 

Grandi novità per il mondo RC Auto. Con il Governo Letta sembra che le cose, per il settore che riguarda le assicurazioni auto, stiano per cambiare.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente 18 assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Davanti alle grosse differenze che possiamo rintracciare tra le spese che i cittadini del nord e del sud Italia devono affrontare per assicurare i propri veicoli, è nata l’esigenza di pareggiare i conti e di portare tutti allo stesso livello. Da questo punto di partenza, si presentano altri interessanti spunti per dare la possibilità di risparmiare a tutti i cittadini italiani in regola, che anno dopo anno, nonostante i grandi sacrifici che i più devono fare per mantener valida la propria assicurazione, pagano le agenzie assicurative per non incorrere in gravi problemi con la legge.

Secondo il Decreto Legge appena stato elaborato dal Governo Letta, di qui a pochi giorni (dovrebbe trattarsi appunto del mese di ottobre), vi saranno alcuni cambiamenti per l’RC Auto. Il primo è quello di pareggiare le tariffe in tutta Italia, cosa che, fino ad oggi, non è mai stata equa.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente 18 assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Altro metodo per diminuire il costo assicurativo prevede l’utilizzo della tecnologia. Verranno impiegati degli Autovelox per individuare, semplicemente attraverso la targa, quale veicolo è munito di assicurazione e quale no.
Può sembrare strano che il rintracciamento di coloro che guidano senza assicurazione possa aiutare a diminuire le spese dell’RC Auto per gli italiani.
Ma effettivamente, bisogna dire che, proprio per colpa di queste persone non a norma di legge, NOI vediamo aumentare in maniera eclatante le nostre spese. Eliminando questo problema, i costi dovranno avere un ribasso non indifferente.
Ed infine, altra novità è la regolarizzazione del tagliando elettronico. Per completare il quadro toccherà anche alle agenzie assicurative dare un certo contributo. Saranno infatti obbligate a fare contratti chiari e limpidi, che non cerchino di imbrogliare o in un certo senso raggirare l’assicurato. Sarà loro compito proporre differenti varianti di polizze per poter agevolare il cliente al fine di una scelta più mirata.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente 18 assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Comments

comments