Liberalizzazione mercato delle assicurazioni auto: il confronto fra Italia e Francia

 

Gli automobilisti italiani in termini di costi medi a livello di compagnie assicurative sono i più tartassati, spesso le statistiche riportano un quadro impietoso nel quale si vede come la nostra realtà rispetto alle altre sia diversa.

Genialloyd: Calcola Subito il Preventivo per la tua Assicurazione. Clicca Qui!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

I prezzi medi delle Rca auto italiane sono alti, per quanto gli automobilisti italiani cerchino in tal senso tutte le strade possibili per risparmiare a poco arrivano, certo le compagnie telefoniche in questo senso danno un aiuto.

Tuttavia il premio Rca auto resta comunque alto, il più alto in assoluto a da questo punto di vista molte volte possiamo trovare situazioni nelle quali gli automobilisti sono costretti e fare i salti mortali per pagare il premio.

La Francia invece al contrario dell’Italia ha le tariffe più basse della media europea, un bel primato in tal senso che sicuramente fa sospirare d’invidia tutti gli automobilisti italiani che guardano invece al pagamento del loro premio.

Genialloyd: Calcola Subito il Preventivo per la tua Assicurazione. Clicca Qui!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Per questo motivo la Francia con l’attuale governo vuole spingere ancora di più sul motore della concorrenza varando un provvedimento che in termini di concorrenza viene definito epocale: si potrà cambiare compagnia durante la polizza.

Non si dovrà più aspettare che la polizza estingua la sua durata, durante il corso della sua naturale vita, una persona che dovesse trovare una compagnia più conveniente durante l’arco di vita della polizza potrà cambiare compagnia.

L’intento del governo da questo punto di vista è quello di aumentare la concorrenza già alta, facendo in modo tale che le compagnie migliorino la loro offerta, una decisa e netta svolta in favore degli automobilisti che avranno un’arma in più.

Cosa dire sul lato italiano? Certamente che le cose sono ben diverse, gli automobilisti guarderanno con molta invidia ai loro colleghi francesi che da questo punto di vista si potrebbe pensare di poter applicare una riforma del genere anche nel nostro paese.

Un punto in più per la Francia e uno spunto di riflessione su come le cose fuori dall’Italia vanno.

Genialloyd: Calcola Subito il Preventivo per la tua Assicurazione. Clicca Qui!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Comments

comments